Aggiornamento settimanale

Berlusconi: "Basta liti, sembriamo il Pd"

Ha osservato, da Arcore, dal suo "esilio" dorato. Dal quartier generale in cui Silvio Berlusconi, entro pochi giorni, dovrà decidere sui servizi sociali. Avrebbe già deciso, ma odia parlarne: ridursi a "fare test" e a "dipendere dagli assistenti sociali" è una prospettiva che lo .... More »

Carlo Freccero sul caos in Rai: ecco cosa succederà dopo la bestemmia e il brindisi truccato

L'sms con bestemmione in diretta su Raiuno e il brindisi taroccato, con la mezzanotte di Capodanno che arriva 40'' prima del previsto sono solo due pretesti per scatenare i giochi di potere tutti interni a viale Mazzini. Il consigliere di amministrazione Rai in quota grillina, Carlo Freccero, non ha.... More »

Berlusconi assente al vertice del Ppe, un eurodeputato vicino alla Merkel: "Lei è felice di non vederlo"

"Meno male che Silvio non c'è". Al vertice del Ppe a Bruxelles era questo il mantra che girava durante il vertice dei leader dei moderati europei. Silvio Berlusconi è stato il grande assente al summit di Bruxelles. Il Cav non ha potuto partecipare alla reunion del Ppe per il divieto di esp.... More »

Regionali 2015, la mappa delle alleanze tra Forza Italia e Lega Nord. La variabile Ncd

Si fa presto a dire "alleanze". Alle regionali di primavera, Forza Italia e Lega Nord devono ancora capire come schierarsi perché in ballo c'è la variabile Ncd. Matteo Salvini ha già detto che lui Alfano non lo vuole, in alcun modo. Silvio Berlusconi, dal canto suo, sa che elettoralmente un accor.... More »

Il sogno proibito di Isabella Rauti: arruolarsi nell'esercito, forse ce la fa

Non è mai troppo tardi per cercare di realizzare i propri sogni. E quello di Isabella Rauti è di diventare un soldato. Almeno, è quello che ci dice il sito Dagospia, sempre bene informato. Si legge: "Flash - A 50 anni Isabella Rauti prova a fare diventare realtà il sogno della sua vita: arruolar.... More »

I 4 senatori a vita agitano Berlusconi: "Faccio cadere tutto"

Silvio Berlusconi fa il “falco”. Dopo la nomina di Rubbia, Cattaneo, Abbado e Piano a senatore a vita, il Cav teme un ribaltone. Il Pdl è sul piede di guerra. I “nominati” da Napolitano non convincono, soprattutto per il curriculum anti-Cav che si portano dietro. Così Berlusconi prova a prendere in contropiede Letta e lo mette in guardia da qualunque progetto politico che escluda il Pdl e il suo leader dai giochi.”Se cado io, cade Letta” –  All’orizzonte c’è il voto della giunta sulla decadenza da senatore così Silvio avverte: “Sarebbe disdicevole se il governo cadesse ma naturalmente non siamo disponibili a mandare avanti un governo se la sinistra dovesse intervenire su di me, sul leader del Pdl, impedendogli di fare politica”, ha affermato il Cav in collegamento con in collegamento con Bassano del Grappa dove è riunita una rappresentanza dell’Esercito si Silvio. “Pacificazione solo a parole” – Poi il Cav invoca ancora quella “pacificazione” promessa dal Colle e dalla sinistra, ma che nei fatti non c’è mai stata: “Abbiamo fatto le larghe intese, di pacificazione per vedere se si potesse mettere fine alla guerra civile, quella guerra fredda partita dopo il ’48 invece avete visto quello che e’ successo siamo ancora in mezzo al guado. Ora si ripete ancora la stessa situazione, perchè attraverso delle misure giudiziarie che nulla hanno a che vedere con la democrazia, si cerca di togliere di mezzo il sottoscritto che per vent’anni è stato considerato ed è ancora considerato un ostacolo insormontabile dalla sinistra per tenere il potere”. Letta “molla” il Cav – Ma Enrico Letta, dalla festa del Pd di Genova abbandona il Cav al suo destino: “Non ci sono margini di trattativa sulla decadenza da senatore per Silvio Berlusconi. La questione è molto semplice: non credo ci siano molti margini, la separazione tra il piano politico e giudiziario è necessario”, ha detto il premier aggiungendo: “Se il governo si mettesse ad occuparsi di altre questioni non farebbe il suo dovere” (I.S.)

Continue Reading

I 4 senatori a vita agitano Berlusconi: "Faccio cadere tutto"